| Presentazione | Organigramma | Rassegna Stampa | Eventi | Siti | Link | Adesioni | Contatti |

Eventi e Novitą

 
 

Conferenza "Progetto Cilnia 2000 un parco archeologico sub-urbano a  POGGIO GIUDIO"
15/04/2011 - viterbo-Sala assemblee Fondazione CARIVIT- ore 16,30-Via Cavour 67

la conferenza si terrà il 15 aprile alle ore 16,30. Il Prof. Paolo Giannini illustrerà il costituendo parco archeologico sub-urbano di Viterbo, accessibile a persone diversamente abili, nel contesto delle aree archeologiche limitrofe. Il dott. Pasquale Marino illustrerà i lavoro svolto nell'area delle fornaci ed i ritrovamenti effettuati; inoltre il restauratore dott. Francesco China descriverà il lavoro di consolidamento e restauro dell'epigrafe etrusca e dell'arco di fornace.

L'idea del nome CILNIA 2000 fu del Prof. Paolo Giannini a seguito dello scavo eseguito da lui con la Società Archeologica Viterbese “Pro Ferento” nel 1970, quando fu incaricata dalla Soprintendenza alle antichità dell’Etruria Meridionale, di ripulire la tomba detta ”Cilnia”.

L’ipogeo, violato nel 1967 dai clandestini si presentava composta di un solo ambiente, sul lato destro vi erano diversi sarcofagi, due dei quali con figura recumbente, mancanti della parte superiore del corpo, perché asportata dai clandestini ma fortunatamente recuperata dalle forze dell’ordine.

Nella camera funeraria fu rinvenuto diverso materiale ceramico; di particolare interesse un frammento di piatto con epigrafe “CILNIA” da cui deriva il nome della tomba.

Di grande interesse anche i sarcofagi, ben curati nell’esecuzione e nel realismo del ritratto dei defunti.

La tomba può essere ascritta al III sec. a C. e aveva nella parte superiore un ambiente adibito al culto, tipico delle necropoli rupestri.


 

Proferento Societą Archeologica Viterbese

Infosoft Viterbo - Realizzazione siti internet, Grafica & multimedia, Gestione banche dati, Software personalizzato
P.I.90007840565

Siamo presenti su TusciaInVetrina.info